Cosa Facciamo

L’associazione “Il Ponte-Mict” Ha due settori di attività: quello umanitario e quello culturale.

L’Associazione nasce con lo scopo di costruire un solido ponte tra l’Italia e l’Ucraina attraverso forme di aiuto concreto e iniziative culturali che permettano a chiunque lo desideri di approfondire la conoscenza di questa terra meravigliosa, ricca di tradizioni.

Il ponte umanitario 

“Il ponte – Mict” propone forme di solidarietà concreta, organizzando Soggiorni di Risanamento per i “bambini di Chernobyl”, che vivono nell’area colpita dalle conseguenze della più grave catastrofe atomica nella storia dell’umanità.

Dall’incontro con i nostri giovani ospiti e dalla costanza con cui, insieme ai numerosi volontari, abbiamo lavorato negli anni, sono nati rapporti continuativi con gli orfanotrofi da cui provengono molti bambini, con le famiglie in difficoltà e con alcuni ospedali ucraini che hanno reparti pediatrici oncologici. Grazie al Vostro aiuto è stato possibile inoltre rendere realtà il progetto di “sostegno per l’avviamento al lavoro e la prosecuzione degli studi” dei nostri ragazzi divenuti maggiorenni.

Il ponte culturale 

“Il ponte-Mict” vuole divulgare la conoscenza dell’Ucraina, un grande Paese ricco di storia, di cultura, di tradizioni.

E per conoscere e far conoscere la sua tradizione letteraria e artistica, la sua realtà storica, sociale, politica, passata e presente, proponiamo conferenze, incontri nelle scuole, viaggi, pubblicazioni, convegni, mostre e concerti.

Vacanze di Risanamento

Conoscere l’Ucraina

I Traguardi Raggiunti